Teak

Il Teak è il legno da esterno per antonomasia, proveniente dalla Birmania e dall’ Indonesia, resistente ad ogni condizione climatica e all’usura.
Quando si parla di legno però, la scelta non deve basarsi solo sull’aspetto estetico perché un buon legno con un scorretto ciclo di produzione può portare a ritrovarsi in casa ad un anno dall’installazione un prodotto con difetti emergenti. Ecco perché noi Importiamo il legno di Teak direttamente dal produttore da una filiera controllata: il Teak da noi utilizzato è Teak di piantagione, FSC di alta qualità (TEAK BURMA) e con le caratteristiche necessarie all’utilizzo come decking in quanto il legno ha subito il lungo processo di stagionatura che permette al legno di perdere la sua naturale umidità in modo graduale al fine di ottenere un prodotto stabile e di ottima qualità.
Quando parliamo di legno stabile dimensionalmente significa che il legno non subirà delle deformazioni a seguito di sbalzi di umidità e temperatura. Chi propone un prodotto a basso costo probabilmente ha saltato molti dei processi di stagionatura che il legno deve necessariamente fare: come per un buon vino che rimane a lungo a maturare nella botte di rovere per acquisire corpo e sostanza, lo stesso vale per il legno, dove la stagionatura porta il Teak ad acquistare stabilità dimensionale necessaria alla destinazione d’uso.
Il Teak Burma non è affetto da problematiche di microfessurazioni comune a molte tipologie di legno per esterni, essendo la sua fibra naturalmente protetta grazie all’alto contenuto di resina e olii essenziali di cui la pianta è composta.

Richiedi informazioni

Accetto l'informativa sulla privacy